POLIEDRICO E MULTISFACCETTATO IL CONTROSOFFITTO REALIZZATO DA ATENA PER STARBUCKS MILANO

A pochi passi dal Duomo di Milano in Piazza Cordusio, sono state aperte le porte della prima Starbucks Roastery europea. Un’ opera straordinaria, simbolo dell’architettura della nostra epoca. La ristrutturazione del palazzo è stata curata dalla responsabile del design Liz Muller che, per la realizzazione dei controsoffitti, ha scelto Atena S.p.A.

Nella location voluta da Howard Schultz, dove protagonista assoluto è il caffè, sopra l’imponente bacone bar campeggia il controsoffitto Atena con isole multi-sfaccettate che ritmano lo spazio conferendo un tocco di modernità allo spirito della tradizione: tributo alla cultura italiana dell’espresso.

“Siamo orgogliosi di aver fatto parte di questo grande progetto” – dichiara Mauro Barbuio, Owner della società – “si è trattata di una sfida appassionante, curata insieme alla direzione tecnica di Starbucks in ogni dettaglio , al fine di dare corso ad una progettazione esecutiva, che oltre a considerare la scelta delle materie prime e delle finiture, ha sviluppato con grande attenzione l’insieme struttura e controsoffittatura; per ottimizzare le fasi di assemblaggio e garantire la sicurezza dell’opera; Tutti gli elementi che compongo il controsoffitto sono diversi uno dall’altro, anche se gli schemi si ripetono, la posizione cambia e ogni isola diventa un’opera unica.”

Guarda il video del progetto:

Foto